Mais e caratteristiche: incontro con Paolo Valoti

Pubblicato il 24 gennaio 2018 Categoria: Sede: Grumello del Monte

Mais protagonista sabato 20 gennaio: “Dalla cultura della polenta all’innovazione delle tipicità di mais” è il titolo dell’incontro tenutosi presso la sede dell’Istituto Politecnico di Fondazione Ikaros a Grumello del Monte, a cui gli studenti delle classi prime dei corsi dell’area food (addetti ristorazione e panificazione) hanno avuto occasione di partecipare.

Gli studenti, seguiti dai docenti Botti, Tropea Montagnosi e Piavani hanno incontrato una figura di riferimento importante, il dott. Paolo Valoti, responsabile della Banca del Germoplasma presente nel Centro Ricerca Cerealicoltura di Bergamo, (Unità di Ricerca del Ministero delle Politiche Agricole d’Italia) e Presidente del CAI (Club Alpino Italiano).

Qual’è l’origine di questa pianta? Perché viene chiamato granoturco? Quante tipologie ci sono? A queste e a tante altre domande è stata data risposta dal dott. Valoti, che ha discusso con gli studenti su aspetti storici e organolettici di antiche varietà di mais e di tutti i prodotti che ne derivano, utilizzati nelle valli bergamasche e non solo, come per esempio il mais spinato di Gandino.

A conclusione dell’intervento, staff e studenti hanno potuto degustare un piatto composto da due tipi di polenta, gnocchi e una torta “smaiassa”, ovviamente tutto a base di farina di mais.

Sfoglia la fotogallery

Altre news dal nostro blog

News
Grumello del Monte Buccinasco
19.01.2018

Internazionalizzazione: la “Learning Week”

Impresa, Informatica e Internazionalizzazione sono tre “I”, ovvero dimensioni della realtà in cui siamo immersi, sulle quali Fondazione Ikaros è sempre al lavoro. L’ internazionalizzazione in particolare, vedrà protagonisti gli studenti di prima e seconda delle sedi di Buccinasco e Grumello del Monte, che vivranno a breve un’esperienza internazionale capace di coniugare il miglioramento della[…]

Leggi tutto
News
Grumello del Monte
15.01.2018

Parlano di noi su Player.it: il percorso esports

Il percorso esports da poco avviato comincia a fare notizia. Il sito web PLAYER.IT, che si occupa del mondo dei videogiochi ed esplora il mondo dei GDR, ci ha contattati per avere alcune informazioni. Da lì è nato un intenso scambio di mail che ha portato alla realizzazione e alla pubblicazione di questa interessante intervista[…]

Leggi tutto