Fondazione Ikaros e E-Sports: una nuova sfida

Pubblicato il 24 novembre 2017 Categoria: Sede: Grumello del Monte

La Fondazione Ikaros, nella sede dell’Istituto Politecnico di Grumello del Monte, SARÀ LA PRIMA SCUOLA SUPERIORE D’EUROPA A DOTARSI DI UNA SALA LAN per l’attività didattica e competitiva riguardante gli E-SPORTS. L’idea nasce dall’osservazione di una realtà di fatto: molti ragazzi spendono parte del proprio tempo davanti a PC e consolle utilizzando i videogiochi. Ikaros vuole trasformare questa passione in una sfida educativa intercettando i ragazzi lì dove sono: passare dal gioco individuale, senza uno scopo particolare, alla costruzione di una squadra che sappia raggiungere obiettivi ben precisi.

Il gioco competitivo in team comporta, oltre allo sforzo personale per dare il meglio, anche un confronto diretto fra diverse figure ed un intenso lavoro di gruppo necessario per raggiungere traguardi comuni, competenze sempre più richieste anche nell’ambiente lavorativo.

Per questo motivo, Ikaros ha avviato una collaborazione con la società sportiva bergamasca GAMES KINGDOM, facente parte dell’azienda di informatica HK STYLE (affermata realtà al lavoro con le piccole e medie aziende) per un progetto didattico riguardante la disciplina degli E-SPORTS, ossia gli sport elettronici, che coinvolge i corsi dell’area tecnologica: tecnico informatico, tecnico elettronico e dal 2018 anche il corso di graphic designer. La collaborazione con GAMES KINGDOM è iniziata con 20 ore di lezione in aula, affrontando un’introduzione sulla storia degli e-sports, il funzionamento e le dinamiche di un team per poi parlare dei tornei e delle competizioni a livello nazionale e internazionale nel mondo elettonico. Proseguirà poi con la costruzione della PRIMA SALA LAN D’EUROPA ALL’INTERNO IN UN ISTITUTO SCOLASTICO SUPERIORE, dotata di dieci postazioni (powered by MSI).

In una squadra, gli atleti sono spesso i protagonisti delle cronache, ma oltre a loro c’è sempre un team di figure professionali che li supportano. Per quanto riguarda gli E-SPORTS, parliamo di “team manager” che gestisce le dinamiche all’interno della squadra, “mental coach” per gestire lo stress, “data-analyst” per analizzare potenzialità e debolezze dell’atleta, “caster” che commenta e da indicazioni a chi sta assistendo alle partite online degli atleti, che si allenano in modo professionale per ottenere determinati obiettivi sportivi in diversi videogiochi online, come Overwatch o League Of Legends.

Il progetto a partire dal 2018 si strutturerà su due livelli. Il primo livello sarà un percorso didattico vero e proprio per gli studenti dell’area tecnologica, un’occasione di approfondimento per tutto ciò che riguarda il mondo degli e-sports e la tecnologia: i graphic designer potranno approfondire in classe tutti gli aspetti riguardanti la grafica dei videogiochi; i tecnici elettronici si occuperanno dello studio delle reti di cablaggio e della gestione e ottimizzazione della sala LAN mentre i tecnici informatici studieranno tutta la parte dedicata alla programmazione.

Il secondo livello coinvolgerà anche gli studenti dell’area food nell’utilizzo della sala LAN durante attività pomeridiane con la presenza di adulti, per provare a giocare in squadra sfidandosi in modo sano e costruttivo.

Seguite il nostro sito fondazioneikaros.org e le nostra pagine Facebook e Instagram per rimanere aggiornati!

Sfoglia la fotogallery

Altre news dal nostro blog

News
Buccinasco
21.11.2017

Ikaros Buccinasco a Milano AutoClassica

Sabato 25 novembre, presso la Fiera Milano Rho in occasione della settima edizione della Milano AutoClassica (24-25-26 novembre 2017), i ragazzi del quarto anno di Tecnico Meccanico saranno ospiti dello stand della Monte Carlo Automobile (http://www.tecnomontecarlo.com/index.html). Per la società monegasca, diretta da Fulvio Maria Ballabio, ex pilota automobilistico e campione di motonautica off-shore, i ragazzi della Fondazione Ikaros di Buccinasco, guidati da[…]

Leggi tutto
News
Grumello del Monte
14.11.2017

Canzone “D’Istinto”

I ragazzi del corso del primo anno Graphic Designer dell’Istituto Politecnico di Grumello del Monte hanno pensato e realizzato da zero il brano musicale “D’Istinto“, grazie all’aiuto del docente Pietro Loreta. Il lavoro è stato lungo e interessante: ogni ragazzo ha dato il suo apporto, ponendosi delle domande sulle sfide che si affrontano durante la realtà[…]

Leggi tutto